Il sito inpdap-prestiti.it non è in alcun modo collegato ad INPS ed INPDAP, è solo un blog informativo NON ufficiale dedicato ai dipendenti ed ex dipendenti ora pensionati pubblici.

Www.Inpdap.gov.it cedolino pensione: come scaricarlo

Quando si parla di Www.Inpdap.gov.it cedolino pensione si inquadra un documento fondamentale per avere le idee chiare sulla propria situazione previdenziale. Il cedolino pensione Inps ex Inpdap può essere scaricato comodamente dal sito ufficiale Inps.

Www.Inpdap.gov.it cedolino pensione area riservata: ecco come accedere

Chiariamo prima di tutto che i servizi dedicati alla ex gestione Inpdap sono confluiti nel 2012 sul sito Inps. Per questo motivo i pensionati pubblici che hanno iniziato a percepire il trattamento con l’Inpdap devono fare riferimento al sito Inps.

Per accedere all’area riservata e scaricare i documenti relativi alla propria posizione previdenziale è necessario disporre del codice fiscale e del PIN personale, che viene assegnato al momento della registrazione al sito.

Www.Inpdap.gov.it cedolino pensione: l’area riservata

Per scaricare Www.Inpdap.gov.it cedolino pensione è necessario accedere alla propria area riservata. Per espletare la procedura si parte dalla home del sito ufficiale Inps, si accede all’area “Servizi online” e si seleziona il record “Servizi al cittadino”.

Dopo questo step ci si trova davanti all’area di accesso al proprio profilo privato. L’accesso può essere perfezionato sia inserendo codice fiscale e PIN personale sia usufruendo della Carta Nazionale dei Servizi, che può essere utilizzata solo se il device è dotato di lettore di smart card.

Www.Inpdap.gov.it gestione PIN: cosa fare in caso di smarrimento

In caso di smarrimento del PIN è impossibile accedere a Www.Inpdap.gov.it cedolino pensione. Cosa bisogna fare in questo caso? Gli iscritti al sito ufficiale Inps hanno a disposizione due alternative.

  • Rigenerazione del PIN: in caso di smarrimento del PIN si può procedere alla rigenerazione solo se si hanno a disposizione almeno due dei contatti inseriti al momento della registrazione iniziale (si possono includere il numero di telefono, l’indirizzo mail o l’indirizzo di posta certificata).
  • Revoca del PIN: in caso di mancanza dei suddetti dati, si può procedere alla revoca del PIN e alla riassegnazione di un codice ex novo.

Www.Inpdap.gov.it assegnazione PIN: tutte le procedure

Per procedere alla visione e alla stampa di Www.Inpdap.gov.it cedolino pensione è necessario avere a disposizione il PIN personale, che deve essere attivato al momento della registrazione.

Ecco la procedura da seguire in questi casi:

  • Attende l’invio da parte dell’Ente dei primi 8 caratteri del codice.
  • Accedere al sito ufficiale Inps.
  • Accedere all’apposita area di attivazione dell’Inps.

Una volta entrati in quest’area è possibile trovare tutte le indicazioni da seguire per attivare il PIN. Per riuscirci è necessario avere a disposizione il codice fiscale e il numero della tessera sanitaria. Questa procedura, che può essere completata solo da chi ha ricevuto i primi 8 caratteri del PIN tramite posta cartacea, prevede il rilascio di un PIN non dispositivo, che non consente quindi di richiedere prestazioni economiche.

Per ricevere il PIN dispositivo basta perfezionare l’apposita procedura di conversione sul sito ufficiale Inps.