Il sito inpdap-prestiti.it non è in alcun modo collegato ad INPS ed INPDAP, è solo un blog informativo NON ufficiale dedicato ai dipendenti ed ex dipendenti ora pensionati pubblici.

www inpdap gov it, come accedere ai servizi online Inpdap?

www inpdap gov it, il trasferimento dei servizi a Inps.it

La soppressione dell’Inpdap ha condotto a una ridefinizione dei servizi a disposizione degli iscritti. Si è infatti verificato il trasferimento delle funzionalità all’interno dell’Inps, che oggi costituisce il punto di riferimento per i dipendenti e pensionati pubblici. Ciò ha avuto delle ripercussioni sia sotto il profilo logistico che dei servizi online (www inpdap gov it non esiste più).

All’interno della sezione dei servizi online Inps è stata infatti introdotta una sezione dedicata agli iscritti ex Inpdap. Cliccando quindi su questo elemento (ovvero “ex Inpdap”) si apre una pagina che richiede le credenziali d’accesso. è infatti necessario il possesso di alcuni elementi per fruire dei servizi online ex Inpdap, scopriamo insieme quali sono e quali le procedure da seguire per richiederli.

Area riservata ex Inpdap

Per fruire dei servizi inerenti all’Area Riservata ex Inpdap (accessibile dal portale Inps, seguendo il percorso “Area Riservata Inps > Servizi ex Inpdap”) è indispensabile disporre di un codice segreto di identificazione personale (PIN).

I PIN appartengono a due categorie, i PIN online e quelli dispositivo. Con il PIN online non si possono portare a termine tutte le procedure inerenti ai servizi online, per queste è richiesto il PIN dispositivo, che è fornito solo dopo che il richiedente è stato identificato.

Il PIN può essere richiesto seguendo varie modalità:

  • si possono contattare gli sportelli delle sedi Inps, in questo caso è fornito il PIN dispositivo;
  • online grazie al portale istituzionali Inps (inps.it), anche se così si ha diritto all’ottenimento solo del PIN online;
  • è possibile utilizzare il Contact Center Inps, disponibile al numero verde 803 164, per le chiamate da cellulari il numero è 06 164164, a pagamento in base al piano tariffario del gestore telefonico del chiamante;
  • grazie all’attivazione del PIN preassegnato dall’Inps, i primi otto caratteri dei sedici complessivi sono trasmessi al richiedente via posta. Il PIN anche in questo caso è di tipo online.

La procedura di richiesta del PIN presso le sedi Inps è molto semplice. L’utente deve compilare l’apposito modulo e otterrà dell’operatore una busta con il PIN già attivato. Il vantaggio è quello di conseguire così un PIN di tipo dispositivo.

Per il PIN online, invece, il punto di riferimento è il portale inps.it. una volta raggiunto il portale si dovrà seguire questa procedura: “PIN online” > “Richiedi PIN”. L’utente dovrà inserire i propri dati, che, una volta appurati, permetteranno di ottenere i primi otto caratteri del PIN. Gli altri otto verranno spediti all’indirizzo di residenza.