Il sito inpdap-prestiti.it non è in alcun modo collegato ad INPS ed INPDAP, è solo un blog informativo NON ufficiale dedicato ai dipendenti ed ex dipendenti ora pensionati pubblici.

Vacanze studio Inpdap 2017: soggiorni in Italia e all’estero

Grazie all’esperienza Vacanze studio Inpdap 2017 puoi vivere una vacanza-studio in Italia o all’estero. Ma di cosa si tratta? A chi si rivolge e come ottenerla? Scopri tutte le informazioni di cui hai bisogno.

Vacanze studio Inpdap 2017 è un’opportunità fornita dall’Inps a cui è possibile accedere attraverso i bandi di borse di studio pubblicati dall’ente previdenziale.

I beneficiari potranno vivere soggiorni estivi vacanza/studio, con una durata che varia da una a quattro settimane. In questo periodo vi saranno momenti ricreativi, ma anche attività culturali e gite. In caso di soggiorni all’estero, all’esperienza si aggiunge lo studio di una lingua straniera.

Qualora poi lo studente sia disabile, è disposta una assistenza continua di personale qualificato.

Beneficiari Vacanze studio Inpdap

Per partecipare a Vacanze studio Inpdap 2017 è necessario far riferimento ai posti disponibili indicati dal Bando di Concorso pubblicato su inps.it. Questo è reperibile all’interno della sezione “Concorsi welfare, assistenza e mutualità” del portale Inps.

Chi può partecipare all’esperienza Vacanze studio Inpdap 2017? I beneficiari sono giovani, figli od orfani ed equiparati di:

iscritti alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali;

iscritti alla Gestione Fondo Ipost;

assistiti dall’Istituto di previdenza e assistenza per i dipendenti di Roma capitale.

Domanda Estate INPSieme

La richiesta va inoltrata via Web nel rispetto delle scadenze disposte dal bando (questo riporta anche in dettaglio tutti i requisiti). Per l’invio della domanda va utilizzata la sezione “Servizi on line” di inps.it.

Il percorso da seguire è “homepage” – “servizi on line” – “servizi per il cittadino” – “servizi ex Inpdap” – “domande” – “Estate INPSieme” – “domanda”.

Andrà poi selezionata l’opzione “Inserisci domanda”, che consente di compilare il modulo per la richiesta. Non solo. All’interno della sezione “Servizi on line” è possibile appurare lo stato della domanda.

Vacanze studio Inpdap 2017 catalogo

Tra le principali novità di Vacanze studio Inpdap 2017 troviamo l’assenza di un catalogo Inps con tutte le opportunità in cui sono riportati i college accreditati.

Il beneficiario ha così la possibile di compiere la scelta che preferisce, utilizzando il supporto di agenzie che presentano i servizi riportati dal bando.