Simulazione mutuo Intesa San Paolo: calcolo rata

Simulazione mutuo: perché è necessaria

Il mercato del credito è andato differenziandosi nel corso degli anni. I motivi sono molteplici. In primo luogo per l’entrata in scena di player più competitivi, che hanno costretto gli istituti a offrire sempre qualcosa di nuovo (o apparentemente tale). Secondariamente per l’ascesa del ruolo assunto dalle dinamiche di marketing, che hanno reso essenziale la differenziazione delle proposte.

E’ ovvio che in un panorama di questo tipo, saturo e ricco allo stesso tempo, il cittadino medio possa sentirsi disorientato, sempre meno capace di discernere tra un’offerta buona e una cattiva. L’aspetto più particolare è che, con gli strumenti prima in suo possesso, la capacità di discernimento è strutturalmente messa in discussione. In estrema sintesi, il mercato è oggi complicato a tal punto da non poter essere compreso appieno, se non si utilizzano strumenti specifici.

Tra questi, spiccano i tool di simulazione del mutuo. Assolvono a una funzione importantissima: facilitano il confronto tra le offerte. Non che in passato non si potesse rapportare un prodotto a un altro. Semplicemente oggi richiederebbe troppo tempo. Immaginate, per ogni offerta che il mercato propone, di prendere appuntamento con l’agente di riferimento.

Con i tool di simulazione, invece, è possibile calcolare la rata e confrontarla al “costo” di pochi clic. Per giunta ponendosi al riparo delle capacità persuasive degli agenti, che possono indurre a una scelta poco vantaggiosa per il cliente.

In genere a offrire i tool sono portali di comparazione dedicati al mondo del credito. Raramente risultano le stesse banche a curare questo genere di proposte. È inevitabile, dunque, considerare la loro presenza come un chiaro segnale di trasparenza.

Alcune banche offrono addirittura tool più completi sia dei competitor che dei portali. Tra questi spicca Banca Intesa San Paolo. Ecco tutto ciò che c’è da sapere sulla simulazione mutuo Intesa San Paolo.

Simulazione mutuo Banca Intesa San Paolo: uno strumento particolare

Gli elementi in grado di stupire sono due. Il primo è l’abbondanza di parametri. E’ possibile effettuare ricerche realistiche e dettagliate in virtù di un numero molto alto di campi da riempire. Oltre ai classici valore dell’immobile, valore dell’importo e durata del mutuo, la simulazione mutuo Intesa San Paolo richiede altri dati: l’età, la posizione lavorativa, la finalità del finanziamento.

Il secondo elemento che sorprende ha a che fare con i risultati. A differenze di molti altri istituti, che banalmente forniscono il risultato migliore, e quindi una sola offerta, la simulazione mutuo Intesa San Paolo propone almeno due prodotti. In breve, viene presentato il prodotto più conveniente e la prima delle alternative possibili. Insomma, lo strumento offerto da Banca Intesa San Paolo è senz’altro uno dei migliori.