Il sito inpdap-prestiti.it non è in alcun modo collegato ad INPS ed INPDAP, è solo un blog informativo NON ufficiale dedicato ai dipendenti ed ex dipendenti ora pensionati pubblici.

Guida alla richiesta piccoli prestiti Inpdap, la procedura da seguire

Vantaggi e richiesta piccolo prestito Inpdap 2018

Quando ci si trova a dover far fronte a spese improvvise o impreviste la sottoscrizione di un finanziamento può rappresentare l’unica soluzione. Scenario in cui dipendenti e pensionati pubblici possono ricorrere ai piccoli prestiti Inps ex Inpdap. In questo approfondimento vedremo i vantaggi e la procedura per la richiesta piccoli prestiti Inpdap.

I piccoli prestiti Inps ex Inpdap sono linee di credito a condizioni agevolate pensate per aiutare i dipendenti e pensionati pubblici che devono affrontare esigenze familiari quotidiane.

Rientrano nella categoria dei prestiti personali, ragione per cui in sede di domanda non è necessario presentare particolari documenti o giustificativi di spesa. I piccoli prestiti infatti sono spesso definiti come prestiti Inpdap senza motivazione.

Vantaggi dei prestiti Inpdap

Ma quali sono i vantaggi dei piccoli prestiti Inpdap? Il principale vantaggio dei piccoli prestiti è rappresentato dall’applicazione di un tasso di interesse fisso pari al 4,25%.

La somma finanziabile viene definita in base al reddito percepito dal richiedente. È possibile infatti ottenere una somma pari a una mensilità media di stipendio o pensione per ogni anno di durata del finanziamento. I piccoli prestiti possono durare 1, 2, 3 o 4 anni.

L’importo finanziabile aumenta nel caso in cui il richiedente non abbia in corso altre trattenute sulla busta paga o sulla pensione. Ipotesi in cui è possibile ottenere fino a due mensilità di stipendio o pensione per ogni anno di durata. Ma come presentare una richiesta piccoli prestiti Inpdap?

Come richiedere i piccoli prestiti Inps

Per quanto attiene alla richiesta piccoli prestiti Inpdap, la domanda di finanziamento deve essere redatta sull’apposito modulo fornito dall’Inps. Il modello può essere scaricato direttamente dal sito ufficiale dell’Istituto, in formato Pdf o zip.

Per effettuare il download è necessario collegarsi con l’home page del sito inps.it e fare click sul collegamento Tutti i servizi, collocato in alto a sinistra. Dal menu orizzontale è possibile selezionare la voce Tutti i moduli, accedendo così alla sezione in cui sono presenti tutti i moduli del sito Inps.

Per reperire il modello relativo ai piccoli prestiti sarà sufficiente utilizzare il menu laterale di sinistra selezionando le voci: Gestione Dipendenti Pubblici -Iscritto/Pensionato – Prestazioni creditizie e sociali. Il modulo per la richiesta piccoli prestiti Inpdap è denominato Piccolo Prestito – Iscritto In Servizio, Pensionato

L’inoltro della domanda avviene per via telematizzata. I dipendenti pubblici in attività di servizio devono rivolgersi all’Amministrazione di appartenenza. I pensionati invece possono utilizzare l’apposito servizio online, presente sul sito inps.it.

Inpdapprestiti.it: chi siamo

Il sito inpdapprestiti.it è un blog informativo dedicato ai dipendenti pubblici e statali oltre che ai pensionati iscritti ovviamente alla gestione ex INPDAP. Questo sito NON è collegato all’INPS o all’INPDAP, ma prende spunto e cerca di offrire le migliori informazioni e scorciatoie per aiutarvi nella scelta del finanziamento. I marchi, i loghi ed i documenti delle aziende menzionate all’interno di questo portale sono di loro proprietà.Il sito ufficiale dell’ INPDAP (Istituto Nazionale Previdenza e assistenza Dipendenti Amministrazione Pubblica) è stato raggiungibile e funzionante fino al 30/09/2013 agli indirizzi www.inpdap.it e http://inpdap.gov.it, mentre dal 1/10/2013 il sito ufficiale dell’INPS ex INPDAP è www.inps.it.

© 2019 – inpdapprestiti.it di Fattoretto srl – Piva 04245770278 – Portale informativo sui prestiti per dipendenti pubblici e statali convenzionati INPS ex INPDAP.

© 2018 Inpdap-prestiti.it - Portale finanziario della Fattoretto srl - Piva 04245770278

Portale sui Prestiti INPS INPDAP