Il sito inpdap-prestiti.it non è in alcun modo collegato ad INPS ed INPDAP, è solo un blog informativo NON ufficiale dedicato ai dipendenti ed ex dipendenti ora pensionati pubblici.

Prestito Pluriennale Inps Calcolo Rata, Come Funziona la Simulazione

Quali sono gli strumenti da adoperare per compiere la simulazione online dei finanziamenti ex Inpdap Inps 2019? La funzione Prestito pluriennale Inps calcolo rata rientra nell’ambito dei servizi digitali presentati dall’Istituto nazionale della previdenza sociale. Ma come usarli, che tipo di calcolo è possibile realizzare? Veniamo alle risposte.

I passaggi che portano al calcolo dei Prestiti pluriennali diretti Inpdap 2019

Condurre il Prestito pluriennale Inps calcolo rata è rilevante per prevedere l’impatto del finanziamento in termini di rata mensile e costi associati. Per un’analisi, da questo punto di vista, delle linee di credito ex Inpdap l’utente deve, come prima azione, accedere al portale dell’Istituto: la pagina da raggiungere è https://www.inps.it.

Per usufruire del calcolo online l’utente è chiamato a compiere un click su “Tutti i servizi”. Saranno così ordinate le funzionalità implementate dall’ente previdenziale sul suo portale.

Il Prestito pluriennale Inps calcolo rata corrisponde a uno specifico servizio online, si tratta della funzionalità denominata dall’Istituto: “Gestione dipendenti pubblici: simulazione calcolo piccoli prestiti e prestiti pluriennali”. Come suggerisce il nome stesso, vengono elaborati i due prestiti diretti ex Inpdap Inps, che sono appunto il Prestito pluriennale diretto e il Piccolo prestito.

Va tenuto presente che la simulazione ha valore informativo, fornisce comunque un prospetto delle varie opportunità di finanziamento. Il calcolo, in particolare, viene articolato in tre varianti: una generica e due specifiche (per rata e importo).

Le altre soluzioni oltre il Prestito Inpdap pluriennale diretto e l’assistenza Inps

Il Piccolo prestito e il Prestito pluriennale diretto, due prodotti ex Inpdap amministrati dall’Inps, costituiscono uno strumento per dipendenti pubblici e pensionati iscritti alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali.

Se l’utente Inps riscontra delle difficoltà nella simulazione o vuole semplicemente ricevere maggiori dettagli circa i finanziamenti, può ricorrere al Contact center Inps (803 164 e 06 164 164).

Ricordiamo che il Piccolo prestito e il Pluriennale rispondono a diverse necessità dell’iscritto e sono proposte di finanziamento a tasso fisso. Questo varia in misura sensibile, nel primo caso abbiamo infatti il 4,25% mentre nel secondo il 3,50%.

L’Inps propone anche altre linee di credito agli iscritti alla Gestione unitaria: stiamo parlando del Prestito pluriennale garantito e del mutuo ipotecario Inps. Nel nostro sito potrete reperire molte informazioni in merito.