Il sito inpdap-prestiti.it non è in alcun modo collegato ad INPS ed INPDAP, è solo un blog informativo NON ufficiale dedicato ai dipendenti ed ex dipendenti ora pensionati pubblici.

Come presentare domanda di prestito Inpdap estinzione anticipata

Perché l’estinzione anticipata prestito Inpdap conviene

Come funziona il prestito Inpdap estinzione anticipata? Una domanda che si pongono i molti dipendenti e pensionati pubblici che hanno in corso un prestito Inps ex Inpdap e desiderano chiudere la linea di credito.

Prima di passare alle procedure per l’estinzione del prestito Inpdap però è indispensabile valutare la convenienza dell’operazione. L’estinzione di un finanziamento infatti non è sempre vantaggiosa, poiché banche e società finanziarie applicano di frequente delle penali in queste situazioni.

Con la riforma del credito al consumo del 2013 è stata introdotta una mora per i titolari di prestito che estinguono il finanziamento in anticipo. Se la vita residua del finanziamento è superiore a un anno, l’indennizzo corrisponde all’1% della somma rimborsata in anticipo. Nel caso in cui la riduzione del periodo di rimborso sia invece pari o inferiore a un anno, la mora è dello 0,5%.

A dispetto di quanto accade con i tradizionali istituti di credito, l’Inps non applica penali per l’estinzione anticipata del prestito. Il beneficiario che sceglie di chiudere il contratto di finanziamento prima della scadenza, deve corrispondere solo il debito residuo.

Non solo. L’Inps rimborsa al dipendente/ pensionato pubblico la quota di premio per il Fondo di Garanzia corrispondente al periodo di abbreviazione della garanzia. L’estinzione inoltre è possibile in ogni momento.

Domanda estinzione anticipata prestito Inpdap 2019

Ma come presentare domanda di prestito Inpdap estinzione anticipata? La richiesta va inviata per via telematizzata. La procedura da seguire è molto semplice: una volta sul sito ufficiale dell’Inps è necessario raggiungere la pagina dedicata ai servizi. Si dovranno quindi filtrare i servizi per area tematica (scegliendo la voce Prestiti dal relativo menu a tendina).

A questo punto basta accedere al servizio denominato Gestione Dipendenti Pubblici: servizi per lavoratori e pensionati. Dopo essersi autenticato con il proprio Pin Inps, il titolare del prestito invia la domanda prestito Inpdap estinzione anticipata direttamente online seguendo la procedura guidata.