Il sito inpdap-prestiti.it non è in alcun modo collegato ad INPS ed INPDAP, è solo un blog informativo NON ufficiale dedicato ai dipendenti ed ex dipendenti ora pensionati pubblici.

Prestiti per estinguere i debiti: almeno per un italiano su quattro

Diversi sono i cittadini che per realizzare un sogno come l’acquisto di una nuova abitazione ricorrono alla richiesta di un prestito, ma purtroppo sono invece più numerosi i cittadini che invece sono costretti a richiedere un prestito per cercare di arrivare a fine mese.

Una scelta che ha spinto sempre più gli italiani a richiedere i prestiti che presentano della caratteristiche vantaggiose, proprio per questo motivo i cittadini si spingono a cercare il prestito più conveniente anche sul web grazie ai diversi siti di comparazione on line.

Secondo indagini statistiche condotte da Eurispes attraverso il Rapporto Italia 2014 sarebbero infatti ben uno su quattro i cittadini che sono costretti a richiedere prestiti per estinguere i debiti, uno studio che offre una panoramica alquanto drammatica della situazione economica in Italia.

Tra il 13 dicembre e il 4 gennaio 2014, il 70,5% dei cittadini intervistati ha notato un peggioramento della propria condiziona economica , mentre solamente un 2,8% della popolazione intervistata ha assistito ad un lieve miglioramento, sicuramente dati che non risultano confortanti e che spingono gli italiani ad utilizzare un prestito per cercare di arrivare a fine mese ed estinguere i debiti accumulati.

Risulta chiaro che un italiano su quattro ha richiesto un prestito negli ultimi tre anni, praticamente il 31,1% ricorre alla richiesta di un prestito personale per saldare i debiti, prestiti di lieve entità ovvero di cifre che si aggirano tra i mille e i 10 mila euro, mentre solamente il 16% dei cittadini ricorre al prestito per pagare un evento familiare come un battesimo o un matrimonio.