Il sito inpdap-prestiti.it non è in alcun modo collegato ad INPS ed INPDAP, è solo un blog informativo NON ufficiale dedicato ai dipendenti ed ex dipendenti ora pensionati pubblici.

Prestiti per aziende: bando per PMI toscane

Prestiti per aziende: bando per PMI toscane. Sono stati programmati due nuovi bandi, da parte della Regione Toscana, per la concessione di prestiti e garanzie utili alle imprese per accedere al credito. L’annuncio è giunto dall’assessore alle attività produttive Gianfranco Simoncini.

L’iniziativa è tesa a sostenere le aziende accrescendo la competitività, ma anche supportarle nella fase di avvio. “Con questi strumenti, che utilizzano le risorse del Fesr ma anche risorse regionali, rientri delle imprese su fondi rotativi e disponibilità giacenti su vecchi fondi chiusi, puntiamo in particolare al trasferimento tecnologico, all’innovazione, agli investimenti in ricerca e sviluppo e alle start up d’impresa”, ha dichiarato l’assessore.

I bandi in programma sono due: uno riguardante un fondo unico rotativo per prestiti, l’altro a un fondo di garanzia. Il primo bando sarà utile a fornire finanziamenti a tasso zero alle micro, piccole e medie imprese nell’ambito dell’artigianato e della cooperazione. Si tratta di una iniziativa che fa parte del Fondo rotativo per prestiti (Furp). Saranno rese disponibili 94.000 euro.

Il secondo bando riguarderà in modo diretto il supporto delle piccole e medie imprese nell’accesso ai prestiti mediante una riduzione del rischio. Possono fruire di questa opportunità le piccole e medie imprese dei settori artigianato, industria, cooperazione e i soggetti previsti dalla Lr 21/2008 (imprenditoria femminile giovanile e destinatari di ammortizzatori sociali), che intendono inaugurare progetti di sviluppo o di ristrutturazione finanziaria.

Per maggiori informazioni visitate il portale ufficiale della Regione Toscana.