Il sito inpdap-prestiti.it non è in alcun modo collegato ad INPS ed INPDAP, è solo un blog informativo NON ufficiale dedicato ai dipendenti ed ex dipendenti ora pensionati pubblici.

Prestiti online Inps: come richiederli e fare simulazioni online

Prestiti Inps 2017: come ottenere finanziamenti a tassi agevolati

Con il procrastinarsi della crisi economica sono sempre di più gli italiani che si trovano a dover richiedere finanziamenti per far fronte a spese improvvise o, più semplicemente, alle necessità quotidiane. A tal proposito i prestiti online erogati dell’Inps rappresentano una grande opportunità per i dipendenti e pensionati pubblici, che così possono evitare di ricorrere ai prestiti erogati dal tradizionale circuito bancario.

I prestiti Inps si dividono in due categorie: piccoli prestiti e prestiti pluriennali. I primi rientrano nella categoria dei prestiti personali e consentono di accedere a piccole somme fino a un massimo di 8 mensilità nette percepite dal richiedente. Il piano di rimborso può andare da 12 a 48 mesi e il tasso d’interesse è pari al 4,25%.

I prestiti pluriennali invece sono finanziamenti finalizzati all’acquisto di un determinato bene o servizio. L’importo finanziabile varia in base alla finalità d’acquisto del prestito. Lo stesso vale per il piano di rimborso, per il quale però sono previste solo due pezzature: 5 o 10 anni. Il tasso d’interesse è fisso al 3,50%, indipendentemente dalla durata e dalla somma concessa.

Prestito Inpdap Inps: come presentare domanda

Ma come richiedere i prestiti online Inps? Sia per i piccoli prestiti che per i prestiti pluriennali, la domanda di finanziamento deve essere trasmessa per via telematizzata. Per i pensionati è attiva la procedura online sul sito ufficiale dell’Inps (www.inps.it), mentre i dipendenti pubblici devono rivolgersi all’amministrazione di appartenenza.

In ogni caso, sul portale dell’Istituto sono presenti i moduli per richiedere i prestiti online Inps. Documenti che possono essere scaricati, in formato Pdf, direttamente dalla sezione Modulistica del sito Inps (percorso: “Home – Modulistica – Gestione Dipendenti Pubblici – Iscritto/Pensionato – Prestazioni Creditizie E Sociali”).

Come effettuare una simulazione Inpdap prestiti online 2017

Sul sito dell’Inps troviamo anche il servizio “Gestione dipendenti pubblici: simulazione piccoli prestiti e prestiti pluriennali”. In sostanza si tratta di un calcolatore che consente di effettuare una simulazione online dei piccoli prestiti e dei prestiti pluriennali Inps.

Utilizzare il servizio per la simulazione dei prestiti online è semplicissimo. Basta scegliere il tipo di simulazione che si desidera fare e inserire nell’apposito form lo stipendio netto del richiedente e gli altri dati eventualmente richiesti. Nel giro di pochi secondi il sistema proporrà le soluzioni di prestito accessibili all’utente.

Per raggiungere il servizio è necessario seguire il percorso: “Home – Servizi – Elenco Di Tutti I Servizi – Gestione Dipendenti Pubblici: Simulazione Calcolo Piccoli Prestiti E Prestiti Pluriennali”.