Il sito inpdap-prestiti.it non è in alcun modo collegato ad INPS ed INPDAP, è solo un blog informativo NON ufficiale dedicato ai dipendenti ed ex dipendenti ora pensionati pubblici.

Prestiti Inps pensionati BNL 2015

Prestiti Inps pensionati BNL, caratteristiche del Prestito BNL Pensione Dinamica

I pensionanti rappresentano un bacino d’utenza sempre più importante per gli istituti di credito e le finanziarie, merito anche delle garanzie fornite da questa categoria di clienti. Un ruolo di primo piano, nel ventaglio delle offerte, è occupato da prestiti Inps pensionati BNL. Scopriamone insieme le caratteristiche.

Il Prestito BNL Pensione Dinamica permette di conseguire una linea di credito da utilizzare per la propria famiglia, la casa, o progetti personali. Il rimborso si ha con rate mensili che non possono superare 1/5 della pensione. La trattenuta avviene direttamente sulla pensione, mentre gli importi raggiungono i 90mila euro, a fronte di piani di rimborso fino a 120 mesi.

Grazie alla nuova convenzione sottoscritta con l’Inps, risalente al 14 novembre 2013, è permessa l’erogazione di prestiti a fronte della cessione del quinto della pensione. I tassi di interesse sono fissi e convenienti rispetto alla media di mercato.

Prestiti Inps pensionati BNL: simulazione di calcolo

Le condizioni applicate interessano tutti i pensionati, anche quelli che fanno parte di altri enti previdenziali, oltre Inps ed ex Inpdap. Ma quali sono, in termini pratici, le condizioni applicate e gli oneri che dovranno affrontare i pensionati che scelgono questa soluzione? Di seguito riportiamo un esempio di finanziamento richiesto da un pensionato di 64 anni. s

RataDurataImporto totale dovuto dal ConsumatoreTAN
(Tasso fisso per tutta la durata del finanziamento)
Costo totale del credito (*)Importo totale del creditoTAEG
€ 230120 mesi€ 27.600,007,68%€ 9.772,20€ 17.827,809,85%
Tags: