Il sito inpdap-prestiti.it non è in alcun modo collegato ad INPS ed INPDAP, è solo un blog informativo NON ufficiale dedicato ai dipendenti ed ex dipendenti ora pensionati pubblici.

Prestiti Inpdap rata più bassa: prestiti pluriennali garantiti

Prestiti Inpdap rata più bassa: prestiti pluriennali garantiti. Sono delle soluzioni riservate agli iscritti alla Gestione unitaria per le prestazioni creditizie e sociali, che possono richiedere i prestiti garantiti da Inpdap a banche e finanziarie convenzionate.

Prestiti Inpdap rata più bassa: a fronte di quali eventualità richiederli? Si possono richiedere qualora si verifichi: il decesso dell’iscritto prima di aver ultimato il rimborso, la cessione del servizio senza diritto a pensione e la riduzione dello stipendio. In merito alla durata dei prestiti pluriennali garantiti abbiamo periodi di 5 o 10 anni.

Per poter richiedere questa tipologia di prestiti Inpdap, l’iscritto è chiamato a presentare domanda in quattro esemplari all’Amministrazione di appartenenza sugli appositi modelli forniti dall’Istituto, senza alcuna documentazione né alcun giustificativo di spesa, ma con un semplice certificato medico di sana costituzione fisica in allegato.

La domanda deve essere compilata da parte dell’Amministrazione di appartenenza e completa della dichiarazione dimostrativa dello stipendio. Il tutto è trasmesso all’istituto di credito, che provvederà alla restituzione all’Amministrazione della documentazione dopo aver compilato la proposta di contratto riportata sul modello.

Sarà cura dell’Amministrazione provvedere all’invio della documentazione alla sede Inpdap competente a livello territoriale, che, una volta valutata la correttezza della richiesta, deciderà se concedere o meno la garanzia.

Per maggiori informazioni di invitiamo a visitare les diverse sezioni che compongono il nostro portale dedicato ai finanziamenti dell’istituto Inpdap, ormai confluito in Inps.