Il sito inpdap-prestiti.it non è in alcun modo collegato ad INPS ed INPDAP, è solo un blog informativo NON ufficiale dedicato ai dipendenti ed ex dipendenti ora pensionati pubblici.

Prestiti Inpdap per matrimonio e nascita di un figlio

Prestiti Inpdap per matrimonio e nascita di un figlio. Tale tipologia di finanziamento è una di quelle più interessanti per quanti si accingono a vivere momenti così importanti. Tante coppie intenzionate a mettere su famiglia si trovano spesso in gravi difficoltà economiche e hanno bisogno quindi di richiedere del credito per far fronte alle spese correlate. Vediamo allora quali sono le caratteristiche dell’offerta prestiti Inpdap per matrimonio.

Come facile dedurre dal nome, questi finanziamenti sono riservati ai dipendenti Inpdap che stanno per sposarsi, avere figli o entrambe le cose. Non è richiesto che entrambi i coniugi siano dipendenti dell’ente, basta che lo sia uno solo per coprire tutti gli oneri grazie alla linea di credito.

Quali sono i requisiti per ottenere i prestiti Inpdap per matrimonio e nascita di un figlio? È indispensabile disporre di quattro anni di anzianità, essere pensionati oppure figli di un dipendente o pensionato Inpdap. Il prestito può raggiungere i 15mila euro e può essere richiesto entro un anno dalle nozze. La durata del piano di ammortamento è invece di 5 anni.

Come ottenere i prestiti Inpdap per matrimonio o nascita di un figlio? La richiesta si realizza presso una delle numerose società finanziarie convenzionate con l’ente. Queste provvederanno a comunicare al richiedente tutte le informazioni relative alle tempistiche e la procedura di erogazione. Si tratta di un prestito a cessione del quinto con interessi fissi per l’intera durata del rimborso.