Il sito inpdap-prestiti.it non è in alcun modo collegato ad INPS ed INPDAP, è solo un blog informativo NON ufficiale dedicato ai dipendenti ed ex dipendenti ora pensionati pubblici.

Prestiti immediati online: la proposta per chi ha urgenza di ottenere liquidità

Con i prestiti immediati online è cambiata molto la vita di chi ha bisogno di accedere al credito in maniera rapida. Nella maggior parte dei casi si può avere a disposizione la somma richiesta entro 24 ore.

Prestiti online veloci: limitazioni e garanzie

Quando si parla di prestiti immediati online è bene ricordare che ci sono delle limitazioni. Queste riguardano soprattutto la cifra massima ottenibile.

Le regole cambiano a seconda della realtà creditizia ma, in generale, è difficile che la somma in questione superi i 5.000€. Cosa si può dire invece delle garanzie?

Che non c’è molta differenza rispetto alle regole previste per i prestiti meno rapidi. I clienti che vogliono accedere al credito devono infatti dimostrare di avere un reddito frutto del lavoro o di una pensione.

In sede di richiesta è necessario presentare un documento che attesti tale situazione, unitamente a carta d’identità in corso di validità e tesserino del codice fiscale.

Come si richiede un prestito immediato online: i passi da seguire

I prestiti immediati online possono essere richiesti seguendo una procedura molto semplice. Dopo aver individuato la finanziaria o la banca di riferimento è possibile presentare l’istanza online.

Sul sito ufficiale, nella maggior parte dei casi, è infatti presente un form che il cliente può compilare con i propri dati. Essenziale è che specifichi se ha altri finanziamenti in corso, per esempio un mutuo, e che chiarisca che peso hanno sulle sue entrate mensili.

La risposta sulla fattibilità dell’operazione viene fornita in tempi ristretti. Ovviamente alla base c’è una verifica approfondita della documentazione inviata. Può anche capitare che la realtà creditizia, tramite un operatore, contatti il cliente per discutere casi speciali riguardanti garanzie aggiuntive.

Requisiti per accedere a un prestito immediato online

I prestiti immediati online sono vantaggiosi, ma per richiederli è necessario rispondere a determinati requisiti. In primo piano troviamo la mancanza di segnalazioni alla Centrale Rischi.

Basilare è anche evitare l’eccessivo indebitamento. Molte finanziarie rifiutano i prestiti se la rata pesa per più del 30% sulle entrate mensili.

Prestiti immediati con cambiali: un caso particolare di finanziamento veloce

Un esempio per chi vuole capire qualcosa di più sui prestiti immediati online è il finanziamento cambializzato. Questo prodotto si distingue per la necessità di firmare cambiali. Si tratta di titoli esecutivi con valore forzoso. Ciò vuol dire che la realtà creditizia, in caso d’insolvenza, può rivalersi rapidamente sui beni del cliente senza passare dal Giudice.

Questi prestiti sono particolari perché permettono di accedere al credito anche a cattivi pagatori e protestati. Per contro, in quanto rischiosi, sono caratterizzati dall’applicazione di un tasso leggermente più alto rispetto ad altri prodotti.

Il piano di ammortamento può arrivare fino a 120 mesi e la richiesta è consentita anche a chi non ha una busta paga. Come garanzie alternative si considerano le polizze vita e il blocco del TFR.