Il sito inpdap-prestiti.it non è in alcun modo collegato ad INPS ed INPDAP, è solo un blog informativo NON ufficiale dedicato ai dipendenti ed ex dipendenti ora pensionati pubblici.

Prestiti Bnl forze dell’ordine, tutti i prodotti convenzionati

Prestiti Bnl forze dell’ordine: Salary Power Militari e Forze dell’Ordine

Le forze dell’ordine costituiscono una categoria di lavoratori agevolata nell’accesso al credito, potendo contare su linee di credito dedicate. Bnl propone infatti due specifici prodotti finanziari: Prestito BNL Salary Power Dipendenti Pubblici e Statali, Prestito BNL Salary Power Militari e Forze dell’Ordine. Analizziamone le principali caratteristiche nonché l’effettiva convenienza.

Nel caso di Prestito BNL Salary Power Militari e Forze dell’Ordine abbiamo un finanziamento basato su cessione del quinto dello stipendio (la rata non può superare un quinto dell’assegno mensile netto) con un periodo di rimborso che varia da 24 a 120 mensilità. Non sono previste particolari garanzie, è sufficiente lo stipendio, sul quale grava la trattenuta diretta della rata. Per quanto riguarda gli importi erogati, la somma massima è di 104.000 euro.

I beneficiari sono:

  • Carabinieri
  • Polizia di Stato
  • Guardia di Finanza
  • Aeronautica Militare
  • Polizia Penitenziaria
  • Altre Forze dell’Ordine e Militari

Il finanziamento, in realtà, si articola in due prodotti: da una parte abbiamo la cessione del quinto rivolta agli appartenenti alle Forze dell’Ordine e ai Corpi Militari dello Stato, dall’altra la delegazione di pagamento relativa ai dipendenti di Polizia di Stato, Guardia di Finanza, Polizia Penitenziaria e Aeronautica Militare.

Prestiti Bnl forze dell’ordine 2015: simulazione finanziamento

Facciamo un esempio pratico per comprendere l’effettiva convenienza di questo prodotto. Ipotizziamo un militare di 35 anni che richiede 21.515,74 euro da restituire in 120 rate mensili. Ognuna ammonterà a 250 euro, espressione di un Tan del 6,25% e Taeg 7,25%. Al termine del processo di rimborso il cliente andrà a corrispondere all’ente erogatore 30mila euro.

Ciò significa che il costo complessivo del finanziamento sarà di 8.484,26 euro, questi includono oneri di gestione (450 euro), spese di istruttoria (100 euro), spese di distribuzione (200 euro), quota interessi (7.734,26 euro).

È necessario sottoscrivere una assicurazione su rischio vita e perdita del lavoro, ma tutti gli oneri risultano a carico di BNL Finance. Dal punto di vista della documentazione prevista, invece, è necessario disporre di:

  • documento di identità
  • codice fiscale
  • ultime due puste paga
  • certificato di stipendio
  • estratto contributivo INPS

Prestito BNL Salary Power Dipendenti Pubblici e Statali presenta condizioni del tutto simili a quanto indicato in precedenza. Cambiano i beneficiari cui si rivolge la linea di credito, è destinata infatti a tutti i dipendenti Pubblici e Statali, ma anche i dipendenti che afferiscono alle Amministrazioni Convenzionate, tra queste figurano:

  • Aeronautica Militare
  • Comando Generale Arma dei Carabinieri
  • Comando Generale della Guardia di Finanza
  • Comando Logistico dell’Esercito
  • Corpo Forestale
  • Marina Militare
Tags: