Il sito inpdap-prestiti.it non è in alcun modo collegato ad INPS ed INPDAP, è solo un blog informativo NON ufficiale dedicato ai dipendenti ed ex dipendenti ora pensionati pubblici.

Prestiti agevolati con il Fondo nuovi nati

I fondi nuovi nati sono dei vantaggiosi prestiti agevolati che possono essere richiesti dalle famiglie che hanno necessità di avere accesso al credito soprattutto per provvedere alle necessità del nascituro, ideale sia per le famiglie italiane che hanno avuto un bambino ma anche per chi ha deciso di adottarlo.

Sicuramente un prestito agevolato utile a far fronte alle spese per il nuovo arrivato, diverse sono le proposte dei diversi istituti di credito che hanno messo a punto programmi specifici per le famiglie che hanno necessità di richiedere un prestito agevolato.

Il decreto per il Fondo nuovi nati è stato messo appunto già dal 2006 si tratta di un plafond per cercare di sostenere le famiglie che necessitano di un aiuto finanziario soprattutto dopo la nascita o l’adozione di un bambino, prestiti agevolati che richiedono particolari garanzie ma che hanno però dei costi minori rispetto ai tradizionali prestiti concessi.

I prestiti agevolati per il Fondo nuovi nati possono essere erogati fino a un massimo di 5 mila euro che potranno poi essere restituiti entro 5 anni, tutti gli istituti di credito dovranno proporre un Taeg che non superi il 50% che potrà essere ridotto invece fino al 0,5% per tutte le famiglie con hanno figli con malattie rare.

Il Fondo nuovi nati è diretto alle famiglie con un figlio adottato o nato tra il 2011 e il 2014 rispetto a una graduatoria, inoltre potrà essere richiesto un finanziamento per ogni bambino a carico, per ottenerlo sarà necessario compilare una domanda completa dei requisiti richiesti, successivamente qualora la domanda venga accettata la banca potrà erogare l’importo richiesto altrimenti in caso di errori potrà essere scartata.