Il sito inpdap-prestiti.it non è in alcun modo collegato ad INPS ed INPDAP, è solo un blog informativo NON ufficiale dedicato ai dipendenti ed ex dipendenti ora pensionati pubblici.

Piccolo prestito Inps Taeg e Tan: a quanto ammontano e come calcolare la rata

Tan e Taeg piccoli prestiti Inpdap 2018

Il piccolo prestito Inps ex Inpdap è un finanziamento agevolato dedicato a dipendenti e pensionati pubblici. Un prodotto pensato per quanti hanno necessità di affrontare spese improvvise o impreviste. In questo approfondimento vedremo come calcolare piccolo prestito Inps Taeg.

La prima cosa da chiarire quando si affronta la questione del Taeg è che questo valore indica tutti i costi obbligatori applicati al prestito. A differenza di quanto accade con il Tan, che indica solo il valore degli interessi puri applicati al capitale, il Taeg comprende diverse voci di spesa.

Nello specifico, per calcolare piccolo prestito Inps Taeg è necessario considerare non solo il Tan ma anche le spese di amministrazione e il premio per il Fondo Rischi Inps.

Il Tan del piccolo prestito si attesta al 4,25%, a prescindere dalla durata del finanziamento e dalla somma erogata. L’aliquota per le spese di amministrazione invece è pari allo 0,5%, aliquota che viene applicata sull’importo lordo del finanziamento.

Per quanto attiene al premio per il pagamento del Fondo Rischi Inps, questo viene definito con l’applicazione di un’aliquota variabile a seconda della durata del prestito e dell’età del richiedente. Per conoscere nel dettaglio le aliquote per il Fondo Rischi Inps è possibile consultare la relativa tabella presente alla fin del Regolamento Prestiti Inps, disponibile sul sito ufficiale dell’Inps.

simulazione piccolo prestito inps ex inpdap

I dipendenti e pensionati pubblici che desiderano richiedere un piccolo prestito Inps ex Inpdap possono sfruttare il servizio online presente sul sito Inps. Stiamo parlando dell’applicazione per il calcolo rata dei prestiti Inps ex Inpdap.

Il servizio è gratuito ed accessibile a tutti gli utenti. A differenza di quanto accade con i simulatori che solitamente si trovano sulla Rete, il calcolatore Inps è pensato per agevolare i dipendenti o pensionati pubblici ad orientarsi nell’offerta prestiti Inps ex Inpdap.

A fronte dell’inserimento di pochi dati il sistema indica tutti i prestiti ex Inpdap (sia piccoli che pluriennali) accessibili all’utente. Per ogni finanziamento sono indicate nel dettaglio le condizioni del prestito, dalla rata al valore delle varie voci di spesa applicate.

Per raggiungere il simulatore è necessario collegarsi con il sito ufficiale dell’Inps e fare click sul collegamento Tutti i servizi, posto in alto a sinistra. L’utente viene quindi rimandato in una pagina in cui sono elencati tutti i servizi presenti sul sito Inps.

Si potrà facilmente raggiungere l’applicazione per il calcolo rata inserendo nel campo Testo libero il nome del servizio. Si chiama Gestione dipendenti pubblici: simulazione calcolo piccoli prestiti e prestiti pluriennali.

Inpdapprestiti.it: chi siamo

Il sito inpdapprestiti.it è un blog informativo dedicato ai dipendenti pubblici e statali oltre che ai pensionati iscritti ovviamente alla gestione ex INPDAP. Questo sito NON è collegato all’INPS o all’INPDAP, ma prende spunto e cerca di offrire le migliori informazioni e scorciatoie per aiutarvi nella scelta del finanziamento. I marchi, i loghi ed i documenti delle aziende menzionate all’interno di questo portale sono di loro proprietà.Il sito ufficiale dell’ INPDAP (Istituto Nazionale Previdenza e assistenza Dipendenti Amministrazione Pubblica) è stato raggiungibile e funzionante fino al 30/09/2013 agli indirizzi www.inpdap.it e http://inpdap.gov.it, mentre dal 1/10/2013 il sito ufficiale dell’INPS ex INPDAP è www.inps.it.

© 2019 – inpdapprestiti.it di Fattoretto srl – Piva 04245770278 – Portale informativo sui prestiti per dipendenti pubblici e statali convenzionati INPS ex INPDAP.

© 2018 Inpdap-prestiti.it - Portale finanziario della Fattoretto srl - Piva 04245770278

Portale sui Prestiti INPS INPDAP