Il sito inpdap-prestiti.it non è in alcun modo collegato ad INPS ed INPDAP, è solo un blog informativo NON ufficiale dedicato ai dipendenti ed ex dipendenti ora pensionati pubblici.

Mutui Cariparma: le soluzioni per acquistare casa

Acquistare casa vuol dire progettare l’investimento più importante della propria vita, motivo per cui è necessario procedere analizzando nei dettagli i vari piani, come per esempio i mutui Cariparma.

Mutui Crédit Agricole: tutte le opzioni disponibili

Il portafoglio prodotti relativo a mutui Cariparma comprende diverse alternative. Iniziamo a esaminarle partendo da Gran Mutuo 2016. Questa tipologia di mutuo permette agli utenti di avvalersi del vantaggio di un tasso variabile con uno spread – il ricarico che la banca applica al tasso e che costituisce il suo guadagno sul prestito – a partire dall’1,15%.

Molto importante è anche ricordare la presenza di un tetto massimo per il tasso, che non può superare il 2,25%.

Gran Mutuo Casa Semplice: informazioni su questa soluzione flessibile

La flessibilità è molto importante oggi. Nonostante il peggio della crisi sembra essere passato, come testimonia la ripresa del mercato dei mutui, è sempre bene tutelarsi vista l’incertezza del mercato del lavoro.

Per questo motivo tra i mutui Cariparma esiste anche una soluzione flessibile come il prodotto Gran Mutuo Casa Semplice, che si contraddistingue per la possibilità di variare la durata del piano di ammortamento e per quella di sospendere temporaneamente, in caso di problemi economici, il pagamento della quota capitale.

Per capire come funziona il mutuo in questione, che può avere una durata compresa tra i 5 e i 30 anni, facciamo una veloce simulazione. Ipotizziamo la richiesta di 150.000€, la scelta di un piano a tasso fisso e un percorso di rimborso pari a 20 anni.

In questo caso a carico del beneficiario del contratto di mutuo ci sarebbe una rata mensile di 774,55€, con TAN fisso del 2,22% e TAEG del 2,53%. Questo mutuo prevede inoltre spese d’istruttoria e di perizia per 500 e 300€.

Gran Mutuo Cambio Scelta: specifiche per l’utente

Nel novero dei mutui Cariparma è presente anche l’opzione Gran Mutuo Cambio Scelta, un’altra alternativa che consente di gestire in maniera flessibile il piano di ammortamento, grazie alla possibilità di variare ogni due anni la tipologia di tasso applicata al finanziamento.

Tra i vantaggi di questa opzione è possibile ricordare, oltre alla facoltà di allinearsi alle condizioni favorevoli di mercato evitando inutili spese sulla rata, il fatto che, pur variando la tipologia di tasso d’interesse, non cambia lo spread.

Grazie alle comunicazioni tempestive di Cariparma è inoltre possibile rimanere sempre aggiornati sui momenti in cui procedere con la richiesta di cambio del tasso.

Cariparma: quali assicurazioni per i mutui

I mutui Cariparma possono essere rimborsati con più tranquillità grazie al pacchetto Protezione Finanziamento. Di cosa si tratta? Di una serie di opzioni assicurative che consentono di coprire rischi legati al sopraggiungere dell’invalidità permanente o del decesso del titolare del contratto di mutuo.

I dettagli della copertura variano a seconda dell’attività lavorativa svolta dal beneficiario principale del contratto di mutuo.