Il sito inpdap-prestiti.it non è in alcun modo collegato ad INPS ed INPDAP, è solo un blog informativo NON ufficiale dedicato ai dipendenti ed ex dipendenti ora pensionati pubblici.

Inps online richiesta PIN: ecco come procedere

Nel 2012, in seguito al varo della riforma Monti Fornero, l’ex gestione Inpdap è stata accorpata all’Inps e il sito Inps.it è diventato il punto di riferimento generale per chi vuole informarsi sulla propria situazione contributiva e previdenziale. A tal proposito è necessario approfondire la questione Inps online richiesta PIN, essenziale per accedere alla propria area personale.

PIN personale Inps: come richiederlo?

Parlare di Inps online richiesta PIN significa iniziare dalle basi. Una volta perfezionata l’iscrizione al sito è necessario accedere all’area dedicata alla gestione dei codici e scegliere il record ‘Richiedi PIN’.

A questo punto ci si trova davanti a una pagina in cui è necessario inserire il proprio codice fiscale e specificare la residenza.

Il primo codice PIN Inps dovrebbe essere sostituito dopo l’utilizzo inziale, onde evitare problemi di sicurezza.

Inps online richiesta nuovo PIN: ecco cosa fare

Cosa fare in caso di smarrimento del PIN personale? Ecco la procedura da seguire per Inps online richiesta PIN nuovo.

  • Ripristino del PIN: il ripristino del PIN è possibile solo se ci si trova in possesso di almeno due tra le informazioni di contatto inserite al momento della registrazione al sito. Si può quindi scegliere due alternative tra numero di cellulare, indirizzo mail, indirizzo di posta elettronica certificata.
  • Revoca del PIN: in mancanza delle suddette informazioni è possibile scegliere la revoca del PIN, perfezionabile sia online sia tramite contatto con l’addetto allo sportello. Questa opzione prevede la rigenerazione di un PIN ex novo.

Inps servizi online richiesta PIN dispositivo: tutte le informazioni

Il codice PIN personale fornito al momento della registrazione al sito prevede la possibilità di accedere alla propria area personale, ma non di richiedere prestazioni di natura economica, come per esempio i voucher per i servizi di baby sitting o gli assegni mensili di sostegno al reddito.

In questi casi è necessario ricorrere al Inps online richiesta PIN dispositivo.

Pin dispositivo Inps: ecco come richiederlo

Come si procede per Inps online richiesta PIN dispositivo? Per concretizzare il tutto è necessario accedere all’area dedicata alla gestione dei codici e scegliere il record ‘Vuoi il PIN dispositivo?’.

Una volta selezionata questa opzione ci si trova davanti a una pagina di autenticazione, dove è necessario inserire il codice PIN personale e e il codice fiscale. A questo punto bisogna compilare in ogni sua parte il modulo MV35, ricordandosi anche di allegare il proprio documento di riconoscimento.

Il modulo in questione può essere caricato online oppure inviato via fax assieme alla carta d’identità al numero 803.164. L’ultima alternativa utile consiste nella consegna dello stesso presso lo sportello di qualsiasi sede Inps sul territorio nazionale. Risulta possibile delegare questo compito a una terza persona, i cui dati anagrafici sono da specificare dettagliatamente nell’apposita area presente sul modulo MV35.