Il sito inpdap-prestiti.it non è in alcun modo collegato ad INPS ed INPDAP, è solo un blog informativo NON ufficiale dedicato ai dipendenti ed ex dipendenti ora pensionati pubblici.

Inps ex Inpdap cedolino pensione

Inps ex Inpdap cedolino pensione on line

La soppressione dell’Inpdap ha condotto a un processo di riforma di accesso ai servizi previdenziali, trasferiti integralmente all’interno delle strutture Inps. Il sito Inpdap è stato quindi chiuso e al suo posto è stato istituto come nuovo punto di riferimento per gli iscritti ex Inpdap il portale Inps.it. Vediamo quindi quali sono le procedure da seguire per accedere ai servizi online ex Inpdap, con specifica attenzione al cedolino pensione.

Per fruire dei servizi ex Inpdap è indispensabile accedere all’Area Riservata Inps – Servizi ex Inpdap del portale Inps.it. Una sezione che richiede il possesso di un codice segreto di identificazione personale (PIN) fornito dall’Inps.

Le tipologie di PIN sono due: online e dispositivo. Il primo non basta per portare a termine le procedure di alcuni servizi. Il PIN dispositivo, che è rilasciato inseguito all’identificazione dell’utente, abilita invece l’utente a un accesso integrale al portale ufficiale Inps.

Le modalità di richiesta del PIN sono diverse, ecco le principali:

  • domanda PIN presso sportelli sedi Inps (sarà rilasciato il PIN dispositivo);
  • sul sito inps.it attraverso il percorso “PIN online”> “Richiedi PIN” (in questo caso potrete disporre del PIN online);
  • mediante il Contact Center Inps (numero verde 803164; per i telefoni cellulari il riferimento è invece 06 164164);
  • attraverso l’attivazione del PIN preassegnato da Inps, i cui primi otto caratteri sono forniti al richiedente tramite lettera (si tratta di un PIN online).

Inps ex Inpdap cedolino pensione area riservata

Gli iscritti ex Inpdap che vogliono visualizzare il cedolino pensione devono risultare in possesso di codice fiscale e PIN personale. Soddisfatti questi requisiti, potrete accedere a questa pagina di accesso ai servizi online ex Inpdap, dove vi sarà richiesto appunto l’inserimento del codice fiscale e del PIN.

Nella pagina successiva, ovvero in quella personale dell’utente ex Inpdap, è presente menù che consente di selezionare il servizio desiderato, tra questi figura il cedolino pensione. Si possono infatti verificare le rate mensili, e stampare tutti i cedolini desiderati cliccando il pulsante “stampa” presente sul portale.

Il codice fiscale e il PIN personale permettono inoltre di visualizzare e stampare una copia del modello CUD, iscriversi online al servizio Sms, che permette di ricevere sul proprio cellulare gli ultimi aggiornamenti della Gestione Dipendenti Pubblici.

Sul portale Inps troverete inoltre due applicazioni mobile che autorizzano la fruizione dei servizi previdenziali online da tablet o cellulare. Una risorsa preziosa per chi ama la mobilità e non ha modo di accedere a postazioni computer.