Il sito inpdap-prestiti.it non è in alcun modo collegato ad INPS ed INPDAP, è solo un blog informativo NON ufficiale dedicato ai dipendenti ed ex dipendenti ora pensionati pubblici.

inpdap gov it, accesso al servizi online ex Inpdap

inpdap gov it: come accedere ai servizi ex Inpdap?

Il processo di riforma del sistema previdenziale italiano ha portato alla soppressione dell’Inpdap, conseguenza dell’introduzione del cosiddetto Decreto Salva Italia, una misura pensata per ridurre l’entità della spesa pubblica. L’iniziativa ha avuto importanti ricadute per gli ex iscritti Inpdap. Sono state chiuse infatti numerose sedi dell’ente previdenziale e i servizi online sono stati oggetto del trasferimento all’interno del portale Inps.it. Vediamo quindi come orientarsi su questa nuova piattaforma.

Le funzioni essenziali di inpdap gov it sono presenti sul sito istituzionale Inps. Se le informazioni principali sono fruibili a chiunque, i servizi online ex Inpdap sono raccolti invece in una omonima sezione . Il suo accesso è però vincolato al possesso di alcuni requisiti.

inpdap gov it area riservata iscritti

Una volta raggiunta la home page inps.it, è necessario adottare questo percorso: “Area Riservata Inps” > “Servizi ex Inpdap”. L’utente deve disporre di un PIN, ovvero di un codice segreto di identificazione personale. I PIN appartengono a due tipologie: PIN online o PIN dispositivo.

Grazie al PIN online non si può fruire di un possesso globale delle funzionalità del portale Inps, per le qual è necessario essere in possesso del PIN dispositivo. Questo è fornito all’utente solo dopo che ne è stata verificata l’identità (attraverso un documento di riconoscimento).

Le procedure per accedere ai servizi ex Inpdap sono diverse secondo la tipologia di PIN presa in esame. Per ottenere il PIN dispositivo, la procedura più immediata è recarsi alle sedi Inps. Il richiedente deve compilare l’apposito modulo. Una volta verificati dati inseriti, l’utente riceve una busta con il PIN attivato.

Per quanto attiene invece al PIN online, i procedimenti per conseguirlo sono:

  • utilizzo del portale inps.it, mediante il seguente percorso: “PIN online”> “Richiedi PIN”;
  • attraverso il Contact Center Inps, disponibile al numero verde 803 164 (nel caso di chiamate da cellulari è necessario utilizzare il numero 06 164164, a pagamento in base al piano tariffario del gestore telefonico del chiamante);
  • mediante l’attivazione del PIN preassegnato da Inps.

Segnaliamo inoltre il sistema di conversione del PIN online in quello dispositivo. Si tratta di una procedura implementata sul portale Inps, che può essere raggiunta sfruttando il percorso “PIN online” >“Converti PIN”.

Per convertire il PIN è necessario che l’utente, una volta compilato il modulo di richiesta e digitalizzato il documento di riconoscimento, li invii all’Inps grazie alla funzionalità “Converti PIN”. Al posto di questa procedura, è possibile consegnare il modulo previsto e il documento di identità alle sedi Inps oppure inoltrarli via fax al Contact Center Inps.

Per informazioni sulle potenzialità di accesso al credito agevolato disposte dall’Inps (prestiti ex Inpdap), vi invitiamo a vistare la nostra sezione dedicata.