Il sito inpdap-prestiti.it non è in alcun modo collegato ad INPS ed INPDAP, è solo un blog informativo NON ufficiale dedicato ai dipendenti ed ex dipendenti ora pensionati pubblici.

Gruppocarige prestiti: tutta l’offerta dedicata a privati e famiglie

Prestiti gruppo Carige creditis: tutta l’offerta dedicata ai privati

Acquistare una macchina nuova, ristrutturare casa, partecipare a un master. Questi sono solo alcuni dei progetti finanziabili con i prestiti del Gruppocarige, che vanta una vasta offerta di linee di credito dedicate a privati e famiglie.

Le proposte di finanziamento del Gruppocarige si dividono in

  • prestiti Mysura
  • Carta Valea

I prestiti personali Mysura sono erogati da Creditis, una società specializzata nel credito alle famiglie appartenente al Gruppo Carige, e si rivolgono a chi cerca un finanziamento per realizzare un progetto o sostenere una spesa.

Rientrando nella categoria dei prestiti personali, questi finanziamenti sono accessibili sia ai lavoratori dipendenti che autonomi e ai pensionati. L’importo massimo finanziabile è 75 mila euro e la durata può arrivare fino a 120 mesi.

Il piano di rimborso viene definito a seconda delle necessità del richiedente, che in caso di difficoltà economiche, può spostare il pagamento di una o due rate, posticipandolo al termine del rimborso. Le spese di istruttoria sono commisurate all’importo richiesto e una volta avviata la pratica, il capitale viene accreditato in breve tempo.

Valea: la carta del Gruppocarige Italia a canone zero

Valea invece è la carta di credito revolving del Gruppocarige, ideale per chi desidera affrontare le spese quotidiane in tranquillità, rimborsando gli acquisti in rate mensili. Il fido iniziale diminuisce a ogni acquisto e si ricrea tutte le volte che il beneficiario rimborsa il debito.

Il cliente può scegliere in qualunque momento di modificare l’importo della rata chiamando il Centro Relazioni Clientela di Creditis. Carta Valea Gruppocarige inoltre risulta particolarmente conveniente poiché non prevede il pagamento di:

  • canone annuo
  • spese di emissione della carta di credito
  • spese d’istruttoria
  • spese per l’invio dell’estratto conto
  • commissioni di operazioni valuta
  • commissioni di incasso rata RID.

Cessione del quinto Gruppocarige: Dammilcinque

Troviamo infine Dammilcinque, finanziamento su cessione del quinto accessibile a pensionati e lavoratori dipendenti che consentono di accedere a somme anche importanti, da rimborsare con un piano di ammortamento a rate mensili. Un prodotto finanziario in grado di soddisfare qualunque esigenza di acquisto.

La durata del rimborso può estendersi fino a 10 anni e il tasso di interesse è fisso. Trattandosi di una cessione del quinto, la rata mensile da corrispondere non può superare la quinta parte dello stipendio o della pensione media percepita dal richiedente.

I pagamenti mensili sono decurtati dalla busta paga o cedolino pensione ad opera del datore di lavoro o dell’ente previdenziale che eroga la pensione. Nonostante il prestito sia garantito dalla presenza di un reddito fisso, è prevista per legge la sottoscrizione di una polizza contro rischio vita e rischio impiego, a garanzia del rimborso.