Il sito inpdap-prestiti.it non è in alcun modo collegato ad INPS ed INPDAP, è solo un blog informativo NON ufficiale dedicato ai dipendenti ed ex dipendenti ora pensionati pubblici.

Finanziamento Fiditalia online: procedure di richiesta

Richiedere finanziamenti online oggi è possibile e in maniera tanto rapida quanto sicura. Le realtà creditizie che offrono finanziamenti richiedibili sul web sono numerose. Tra i vari prodotti è possibile ricordare il finanziamento Fiditalia online.

Fiditalia: tutti i prodotti finanziari

Come funziona il finanziamento Fiditalia online? Per rispondere a questa domanda è fondamentale dare un’occhiata al portafoglio prodotti della società finanziaria in questione.

Quali sono le principali alternative a disposizione dell’utenza? Tra le varie opzioni è possibile ricordare il prestito Fidiamo, che consente di accedere al credito ricevendo un finanziamento massimo di 30.000€ e personalizzando il piano di rimborso.

Fidiamo: tutti i dettagli sul funzionamento

Quando si parla di finanziamento Fiditalia online si inquadra soprattutto il prestito Fidiamo. Come funziona questa formula di accesso al credito? Per capirlo ipotizziamo la richiesta di un prestito di 4.000€ e la scelta di rimborsare il tutto con un piano di ammortamento della durata di 48 mesi.

Come funziona il prestito in questo caso? Tenendo conto di spese d’istruttoria pari a 75€, si avrebbe una rata mensile pari a 101,22€ – somma che non considera le spese d’incasso di 3€ – con TAN fisso e TAEG pari rispettivamente all’8,90 e al 12,43%.

Finanziamento Fiditalia online: un altro esempio

Continuiamo a parlare di finanziamento Fiditalia online facendo un esempio relativo al funzionamento del prestito Fidiamo. Ipotizziamo questa volta la scelta di richiedere un prestito di 8.000€ e la scelta di rimborsarlo con un piano di ammortamento di 60 mesi.

In questo caso a carico del beneficiario principale del prestito ci sarebbe una rata mensile pari a 167,75€ – anche questa cifra non comprende le spese d’incasso pari a 3€ – con TAN fisso e TAEG variabile pari rispettivamente all’8,90 e al 10,85%.

Prestito Fidiamo: altri dettagli fondamentali

Concludiamo questa breve guida dedicata al finziamento Fiditalia online specificando altri dettagli tecnici, come per esempio la durata. Il piano di ammortamento disponibilein caso di richiesta del prestito Fidiamo può essere compreso tra i 12 e gli 84 mesi.

Gli utenti interessati alla richiesta di questo prestito possono richiedere un finanziamento compreso tra i 3.000 e i 30.000€, con TAN fisso e TAEG massimo pari rispettivamente al 10,90 e al 17,48%.

A quanto ammontano le spese d’istruttoria? A una cifra che varia a seconda dell’importo finanziato e che non è mai superiore ai 300€. Gli utenti che progettano di richiedere il prestito Fidiamo devono considerare anche la presenza di un’imposta di bollo di 16€, da versare subito dopo l’apertura del contratto.

Fiditalia mette a disposizione dei titolari di Fidiamo un’opzione assicurativa non obbligatoria. Di cosa si tratta? Della polizza Proxilia Credit, la cui sottoscrizione non è vincolante per la concessione del prestito.