Il sito inpdap-prestiti.it non è in alcun modo collegato ad INPS ed INPDAP, è solo un blog informativo NON ufficiale dedicato ai dipendenti ed ex dipendenti ora pensionati pubblici.

Finanziamenti PMI per ricerca e sviluppo

Finanziamenti PMI per ricerca e sviluppo. Werner Hoyer, presidente della Banca Europea per gli investimenti, ha annunciato la definizione di un fondo per la concessione dei finanziamenti PMI per ricerca e sviluppo dedicati alle piccole e medie imprese italiane. Proprio come occorso durante il 2013, anche per quest’anno la BEI concederà al nostro Paese prestiti per 10 miliardi di euro.

Nella nostra capitale Hoyer ha incontrato il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e il sindaco di Roma Ignazio Marino, che ha assicurato il sostegno della BEI per la realizzazione di progetti di ammodernamento e razionalizzazione delle infrastrutture.

Marino ha dichiarato: “si è deciso di istituire un gruppo congiunto di lavoro che inizi ad analizzare i possibili settori di intervento e ad elaborare proposte di finanziamento per le opere infrastrutturali urbane, l’efficientamento energetico e le tematiche ambientali”.

Dal punto di vista della politica nazionale, invece, la Banca Europea per gli investimenti ha definito due accordi con il ministro dell’Economia e delle Finanze Pier Carlo Padoan e con il ministro dello Sviluppo economico Federica Guidi.

Nel primo caso si tratta dell’istituzione di un nuovo fondo da 500 milioni di euro, risorse pensate per la ricerca e lo sviluppo delle piccole e medie imprese e di quelle a media capitalizzazione. Il secondo accordo, invece, riguarda investimenti infrastrutturali, il credito agli studenti universitari e l’occupazione giovanile. La BEI si impegnerà anche nell’assicurare assistenza tecnica per l’uso dei fondi strutturali 2014 2020.