Il sito inpdap-prestiti.it non è in alcun modo collegato ad INPS ed INPDAP, è solo un blog informativo NON ufficiale dedicato ai dipendenti ed ex dipendenti ora pensionati pubblici.

Domande web Prestiti pluriennali Inpdap: i servizi da utilizzare per l’invio online

Le domande web Prestiti pluriennali Inpdap 2019 sono la principale via d’accesso per ricevere il finanziamento Inps destinato agli iscritti alla Gestione unitaria. Ma come vanno inviate le richieste via web, quali sono i requisiti e chi sono i beneficiari dei Prestiti pluriennali? È dalle risposte relative a queste domande che è possibile avere un esatto prospetto di procedure e modalità da adottare.

Cos’è il Prestito Inpdap pluriennale diretto e come funziona

Partiamo dalle indicazioni base dei Prestiti ex Inpdap Inps pluriennali diretti, prima di passare alle procedure inerenti alle richieste. Sono finanziamenti gestiti dall’Inps e riguardano dipendenti pubblici e pensionati iscritti alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali.

Vi sono due varianti di rimborso, quella quinquennale e l’opzione decennale. In entrambi casi il tasso è fisso, a variare sono invece le finalità. A seconda della durata rileviamo infatti diversi impieghi. Sono coperte numerose esigenze, dal trasloco alla manutenzione dell’abitazione, passando per l’acquisto dell’auto, riscatto alloggi popolari e molto altro.

Il finanziamento è su cessione del quinto. Il tasso è fisso pari al 3,50%, ma sono da aggiungere i costi amministrativi (0,50%) e quelli pertinenti il premio rischi.

La richiesta di finanziamento Inps

Come avvengono le domande web prestiti pluriennali Inpdap? Le modalità di richiesta del Pluriennale diretto subiscono variazioni a seconda dell’utenza, intesa come dipendenti e pensionati.

La richiesta dovrà essere inviata via web. Quanti sono in servizio si rivolgeranno all’amministrazione di riferimento e sarà quest’ultima a incaricarsi dell’invio telematico all’ente previdenziale.

Il pensionato ha inoltre la possibilità di inviare la richiesta usando diversi strumenti, insieme ovviamente ai servizi online. Può impiegare il Contact center implementato dall’Istituto, che risponde ai numeri 803 164 e 06 164 164, o far riferimento ai servizi prestati dagli enti di patronato e intermediari Inps.

Calcolo prestiti pluriennali ex Inpdap 2019, i servizi online

Oltre alle domande web prestiti pluriennali Inpdap, il Prestito pluriennale diretto può essere simulato usando il sito Inps. Viene elaborato il piano di ammortamento alla luce dei dati comunicati dall’utente che dovrà fornire il proprio stipendio, l’entità del finanziamento, data di nascita, eccetera.

La funzionalità da utilizzare è denominata “Gestione dipendenti pubblici: simulazione calcolo piccoli prestiti e prestiti pluriennali” e può essere rintracciata accedendo alla pagina “Tutti i servizi”. Il calcolo ha un valore informativo ma costituisce una risorsa per avere un’idea piuttosto accurata di quelli che saranno gli impegni di rimborso.