Il sito inpdap-prestiti.it non è in alcun modo collegato ad INPS ed INPDAP, è solo un blog informativo NON ufficiale dedicato ai dipendenti ed ex dipendenti ora pensionati pubblici.

Novità Inps: arriva il servizio per la domanda pensione Inps online 2019

Servizi Inps servizi per il cittadino pensione richiesta online

L’Inps lancia il nuovo servizio per la domanda di pensione online. La funzionalità domanda pensione INPS online è accessibile sia ai lavoratori pubblici che privati e consente di trasmettere la richiesta di pensionamento per via telematizzata.

Tuttavia il servizio è accessibile, almeno per il momento, solo per i casi particolari. Ovvero, possono usufruirne solo quanti presentano l’istanza per pensione diretta, pensione di vecchiaia e pensione anticipata. Allo stesso modo, vi hanno accesso coloro che richiedono prestazioni in salvaguardia e Ape Social.

Domanda online per la pensione Inps: come usare il servizio

Ma come funziona esattamente il servizio per la domanda pensione Inps online? L’applicazione consente a chi è iscritto ad una gestione pubblica o privata dell’Inps di presentare la richiesta di pensione comodamente da casa.

Lo stesso servizio consente di richiedere la Certificazione del diritto alla pensione (Ecocert) nonché la domanda per l’accesso alla prestazione Ape Social. Tra le funzionalità introdotte con il servizio domanda di pensione Inps online anche quella che consente di trasmettere la domanda di pensione per i lavoratori precoci.

Entrando più nel dettaglio, le prestazioni previdenziali che lavoratori pubblici e privati possono richiedere tramite questo servizio sono le seguenti.

  • pensione ai superstiti
  • pensione di vecchiaia
  • Ape Sociale
  • pensione anticipata
  • ratei maturati e non riscossi
  • assegno sociale
  • ricostituzione della pensione
  • pensione di inabilità
  • assegno di invalidità
  • pensione di anzianità
  • estratto conto certificativo
  • beneficio per i lavoratori precoci

La richiesta viene trasmessa seguendo una procedura guidata, dopo aver effettuato l’autenticazione al sito inps.it. In ogni caso saranno prese in esame solo le richieste presentate dai soggetti in possesso di tutti i requisiti necessari per accedere alla prestazione indicata. Per rimanere sempre aggiornati sulle novità Inps e sui finanziamenti dedicati ai dipendenti e pensionati pubblici continuate a seguire il nostro portale.