Il sito inpdap-prestiti.it non è in alcun modo collegato ad INPS ed INPDAP, è solo un blog informativo NON ufficiale dedicato ai dipendenti ed ex dipendenti ora pensionati pubblici.

Come richiedere conteggio estintivo prestiti Inpdap

Come richiedere conteggio estintivo prestiti Inpdap: come muoversi nel portale Inps. Con l’integrazione dell’Inpdap all’interno dell’INPS determinate procedure sono cambiate varie procedure necessarie per accedere ai servizi. Per quanto riguarda i prestiti INPS ad esempio, non è più possibile fare richiesta negli uffici INPS, bensì solo tramite il portale dedicato. Andiamo dunque a vedere nello specifico qual’è il procedimento attraverso il quale richiedere il conteggio estintivo prestiti Inpdap.

Per richiedere il conteggio estintivo di un prestito è necessario, dopo aver effettuato il login al portale INPS con le proprie credenziali, accedere all’area riservata del servizio. Una volta eseguito l’accesso è necessario selezionare la voce Servizi per Area Tematica, un click con il tasto destro e apparirà un elenco a discesa, qui selezionate Credito.

Click con il tasto destro sulla selezione e apparirà un altro elenco a discesa, selezionate Domanda Anticipata Estinzione. un doppio click con il tasto destro aprirà l’nterfaccia relativa all’estinzione anticipata prestito INPS, da questa i dipendenti INPS potranno non solo richiedere l’estinzione dei prestiti contratti con l’ente,ma anche controllare lo stato d’opera delle loro altre richieste.

All’interno dell’interfaccia selezionate la voce Pratiche Ammortamento, il risultato è una panoramica sui tutti i prestiti in corso del dipendente che ha effettuato l’accesso al portale. selezionate il prestito di cui si intende richiedere l’estinzione e dall’elenco a discesa che compare, selezionate la voce Richiesta Conteggio Estintivo. Ricordiamo che una volta effettuata tale richiesta sono necessari alcuni giorni, in ogni caso non più di sette, per ottenere la risposta dall’INPS.