Il sito inpdap-prestiti.it non è in alcun modo collegato ad INPS ed INPDAP, è solo un blog informativo NON ufficiale dedicato ai dipendenti ed ex dipendenti ora pensionati pubblici.

Cessione del quinto dipendenti: la vantaggiosa offerta della Compass

La cessione del quinto è una forma di prestito personale il cui rimborso viene effettuato attraverso una trattenute direttamente dalla busta paga percepita o dall’importo pensionistico ricevuto, la modalità di trattenuta della rata da restituire è determinata  come indica lo stesso nome del prestito, ovvero dalla cessione del quinto dello stipendio, sarà infatti prelevata la quinta parte dell’importo percepito che sia stipendio o pensione.

Esistono diverse offerte per la cessione del quinto dipendenti pubblici o statali che possono essere consultate anche on line, tutte le rate variano in base all’importo percepito e possono essere concordate in sede contrattuale, inoltre verranno detratte direttamente dalla busta paga o dalla pensione del beneficiario.

Una vantaggiosa offerta è proposta dalla Compass e offre un pacchetto cessione del quinto dipendenti pubblici e statali, l’offerta prevede zero spese di intermediazione e un’erogazione immediata del credito richiesto, inoltre tramite delegazione di pagamento è possibile richiedere un secondo finanziamento.

La Compass grazie alla cessione del quinto dipendenti pubblici o statali assicura l’erogazione del prestito anche nel caso in cui il cliente abbia altri finanziamenti in corso o se ha serie difficoltà di accesso al credito.

Per ottenere il prestito l’utente può recarsi presso la filiale ed esibire un documento d’identità fornito inoltre dell’ultima busta paga ricevuta così da analizzare in dettaglio la richiesta e la possibilità di finanziamento che può essere garantito, subito dopo l’incontro la società di credito potrà provvedere ad erogare la cifra pattuita, e firmare una contratto con lo schema dettagliato delle rate che saranno versate rispetto allo stipendio percepito.