Il sito inpdap-prestiti.it non è in alcun modo collegato ad INPS ed INPDAP, è solo un blog informativo NON ufficiale dedicato ai dipendenti ed ex dipendenti ora pensionati pubblici.

Borse di studio Inpdap 2016

Borse di studio Inpdap 2016: chi sono i beneficiari? Come partecipare alle iniziative e quali sono?

Dal gennaio 2012 l’Inpdap è stato assorbito dall’Inps, che adesso costituisce il punto di riferimento per la maggior parte dei lavoratori dipendenti del settore pubblico e privato. Per questo nel nostro approfondimento sulle borse di studio Inpdap 2016 faremo spesso riferimento ai servizi online del portale ufficiale Inps.it. Fatta questa premessa, indispensabile per avere un quadro esatto della situazione, cerchiamo di porre in evidenza le opportunità e le procedure da seguire per fruire dei progetti della ex Gestione Inpdap.

Inps ed ex Inpdap assicurano una serie di sostegni per percorsi formativi che interessano gli istituti scolastici, le università, le scuole italiane all´estero quelle europee, ma anche gli istituti stranieri (purché i corsi siano legalmente riconosciuti equivalenti a quelli italiani).

Se il figlio dell’iscritto o pensionato ex Inpdap è maggiorenne, per partecipare alle borse di studio Inpdap 2015 è indispensabile che si registri nella banca della Gestione ex Inpdap (i cui servizi sono disponibili esclusivamente attraverso richieste online). L’esito della domanda di partecipazione al bando sarà infatti reso noto via Web, all’interno dell’area riservata alla Gestione ex Inpdap del portale Inps.it (per accedervi è previsto l’inserimento di credenziali).

L’accesso ai servizi online della Gestione ex Inpdap è riservato, al momento, ai soli pubblici dipendenti e ai pensionati della Gestione ex Inpdap, o iscritti al Fondo credito per effetto del D.M. 45/2007. Le banche dati previdenziali non dispongono invece dei riferimenti dei figli degli iscritti, che se maggiorenni dovranno procedere in prima persona con la partecipazione alle iniziative per i giovani volute dalla Gestione ex Inpdap, così da sostenere attività di studio, di socializzazione e di introduzione al mondo del lavoro.

Dove trovare le borse di studio Inpdap 2016 e Inps? Come sono scelti i vincitori?

I bandi di concorso sono pubblicati di solito tra l’ultimo trimestre dell’anno e il primo trimestre dell’anno successivo sulla sezione Iniziative Welfare del portale Inps.it, il percorso da seguire sul portale è: HOME > AVVISI E CONCORSI > INIZIATIVE WELFARE.

Per procedere con l’invio della domanda è indispensabile disporre del PIN comunicato dall’Inps. Una volta in possesso di queste credenziali, è sufficiente accedere all’area Servizi online – Servizi per il cittadino – Servizi ex Inpdap – Per tipologia di servizio o per ordine alfabetico – Borse di studio /Iniziative accademiche – Domanda.

L’individuazione dei vincitori è stabilita in base alle valutazioni scolastiche dei concorrenti, ma anche sulla scorta del valore dell’indicatore Isee.