Il sito inpdap-prestiti.it non è in alcun modo collegato ad INPS ed INPDAP, è solo un blog informativo NON ufficiale dedicato ai dipendenti ed ex dipendenti ora pensionati pubblici.

Bando Valore vacanza 2016 2017: come participare

Bando Valore vacanza 2016 2017: di cosa si tratta

Il bando Valore vacanza 2016 2017 Inps rappresenta una grande novità rispetto al passato. Sì, perché coincide con l’introduzione dell’iniziativa Vacanze studio, Estate INPSieme. Di cosa si tratta, cosa offre e come partecipare? Scopriamolo insieme.

Il bando Valore vacanza 2016 2017 è una iniziativa Inps che mette a disposizione di giovani studenti soggiorni estivi di tipo vacanza/studio. Vi sono destinazioni nel nostro Paese e all’estero. La durata è variabile, in ogni caso si va da un minimo di una fino a un massimo di quattro settimane. Periodo in cui il beneficiario potrà vivere esperienze ricreative, culturali, ma anche gite e studio di una lingua straniera (opportunità riservata chiaramente a chi sceglie una meta all’estero).

L’offerta prevede un’assistenza continua, fornita da personale qualificato, per i beneficiari disabili.

Valore vacanza Inps 2016 2017: dove trovare il bando

Il bando valore vacanza 2016 2017 è pubblicato in una specifica sezione del portale Inps (inps.it). Si tratta della pagina “Concorsi welfare, assistenza e mutualità”. Per partecipare al bando è necessario rispondere a una serie di requisiti.

L’iniziativa Estate INPSieme è infatti destinata a giovani, figli od orfani ed equiparati di:

  • iscritti alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali;
  • iscritti alla Gestione Fondo Ipost;
  • assistiti dall’Istituto di previdenza e assistenza per dipendenti Roma capitale.

Valore vacanza Inps area riservata: richiesta

Chi è interessato a questo progetto deve comunicare la domanda online nel rispetto delle scadenze disposte dal bando (in cui sono indicati in dettaglio anche i requisiti da rispettare). Per inoltrare la domanda è necessario sfruttare i servizi online del portale Inps (inps.it). Il percorso da adottare è il seguente: “homepage” – “servizi on line” – “servizi per il cittadino” – “servizi ex Inpdap” – “domande” – “Estate INPSieme” – “domanda”.

Terminata questa fase, andrà individuata l’opzione “Inserisci domanda”, che permette di accedere al modulo di richiesta da compilare. I servizi online consentono anche di appurare lo stato della richiesta.

Pin Inps online: come ottenerlo

Per inoltrare la richiesta l’utente deve impiegare il PIN Inps Dispositivo. Qualora il richiedente non disponga di questo elemento, se ne dovrà dotare. Tre le soluzioni:

  • richiesta del Pin online;
  • utilizzo del numero verde 803 164 o il numero 06 164164 (a pagamento per cellulare);
  • sportello della sede Inps.

Per maggiori informazioni sul bando Valore vacanza 2016 2017 e sulle altre iniziative Inps, vi consigliamo di resta sempre aggiornati con il nostro portale