Prontuario prestiti Inps dipendenti pubblici tabelle online: cos’è e come usarlo

Calcolo rata prestiti Inpdap: come farlo con le tabelle Inps

Al fine di agevolare dipendenti e pensionati pubblici nella valutazione dell’offerta prestiti Inpdap, l’ente previdenziale ha messo a punto il Prontuario prestiti Inps dipendenti pubblici tabelle.

Un insieme di tavole finanziarie che permettono di effettuare velocemente il calcolo della rata del finanziamento. Si tratta infatti di sei tavole che prendono in considerazione i prestiti ex Inpdap diretti: piccoli prestiti e prestiti pluriennali. Finanziamenti che sono passati di competenza dell’Inps dal 2012, anno della soppressione dell’Inpdap.

Oggi il Prontuario prestiti Inps dipendenti pubblici tabelle può essere consultato tramite il sito Inps.Ogni tavola finanziaria fa rifermento ad una specifica combinazione di prodotto e durata. A tal proposito ricordiamo che i piccoli prestiti Inps Inpdap possono durare 12, 24, 36 o 48 mesi. I prestiti pluriennali invece prevedono due durate: 5 o 10 anni.

Come utilizzare le tabelle prestiti Inps

Ora che abbiamo definito cosa sono le tabelle prestiti Inps ex Inpdap, vediamo come utilizzarle. Ognuna della tavole finanziarie contenute nel Prontuario prestiti Inps dipendenti pubblici tabelle prende in esame un ampio ventaglio di importi finanziabili.

Per ogni importo sono indicate, le seguenti voci:

  • rata mensile;
  • tasso di interesse;
  • spese accessorie;
  • premio per il Fondo Garanzia;
  • interessi di differimento;
  • importo netto del prestito.

Il funzionamento delle tavole è semplice ed intuitivo. Una volta individuata la tabella di nostro interesse sarà sufficiente scorrere nella colonna degli importi, fino a trovare quello desiderato. Scorrendo la riga corrispondente si scopriranno quindi le condizioni del finanziamento. Ricordiamo che il tasso di interesse (Tan) per piccoli prestiti e prestiti pluriennali è sempre fisso rispettivamente al 4,25% e al 3,5%.

Ricordiamo che sul sito ufficiale dell’Inps è presente anche un servizio per la simulazione del prestito online. Per maggiori informazioni in merito alla procedura per il calcolo online vi rimandiamo al nostro articolo

 

Maggiori informazioni qui:
Ti è piaciuto l'articolo? Sei rimasto soddisfatto? Aiutaci a far crescere il portale clicca qui: