Inps numero verde: contatti, orari e servizi

Numero verde Inps informazioni: i servizi

La presenza di Inps numero verde è una necessità per milioni di cittadini, la ragione è semplice: si tratta di un servizio offerto dal maggiore ente previdenziale italiano. E per questo è fornito un gran numero di servizi.

Questi, infatti, toccano numerosi ambiti: dalla previdenza (com’è normale che sia) all’assistenza sociale. E’ evidente: una gamma di servizi così articolata pone in essere seri problemi dal punto di vista informativo.

Molto semplicemente, gli utenti hanno bisogno di orientarsi. Proprio per soddisfare questa necessità è stato istituito Inps numero verde.

Numero verde richiesta PIN

Tra gli argomenti maggiormente trattati dagli utenti troviamo la questione del PIN Inps. Con questo termine si indica il codice di accesso che consente a chiunque di entrare nell’area riservata del sito inps.it, la propria pagina personale.

A partire da questa, infatti, possono essere richiesti numerosi servizi, che comprendono il rilascio dei documenti ma anche l’invio di domande per la pensione e altre utilità (per esempio la stampa di documenti amministrativi).

Sono in tanti a utilizzare Inps numero verde per chiedere delucidazioni in merito al rilascio del PIN. Eppure la procedura, per quanto lunga, non è per nulla complessa.

È possibile richiedere il codice seguendo tre strade: la prima prevede l’appuntamento in sede (è l’alternativa più scomoda ma paradossalmente la più veloce); la seconda consiste nell’inoltro della richiesta online (semplice ma lenta), la terza infine prevede proprio l’utilizzo del telefono, e quindi di Inps numero verde.

Tra i servizi accessibili grazie al Pin figurano:

  • L’ammissione al fascicolo previdenziale
  • Accesso alle prestazioni di di Equitalia
  • Comunicazione riguardanti la residenza (innanzitutto il cambio)
  • Versamento online dei contributi
  • Inoltro della richiesta di pensione
  • Dichiarazione dei redditi

Numero verde Inps cellulare e orari d’apertura

Il numero verde messo a disposizione dell’Inps risponde all’803164. In linea teoria, è disponibile 24 ore su 24, sette giorni su sette. Nella pratica, però, la questione è più complessa. A essere sempre a portata di mano è infatti la modalità automatica, che prevede l’interazione con un disco fisso.

La modalità tradizionale, e per questo più efficace, ossia quella che prevede la partecipazione di un operatore in carne e ossa, rispetta degli orari precisi. C’è da dire, però, che la disponibilità copre gran parte della settimana: dal lunedì a venerdì nella fascia 08.00-20.00 e il sabato dalle 08.00 alle 14.00.

Per il resto, si rasenta l’efficienza. I centralinisti sono sempre all’altezza della situazione, dunque in grado di fornire le spiegazioni necessarie, senza nascondere nulla o utilizzando un linguaggio eccessivamente forbito e poco chiaro.

Le conversazioni possono vertere sulle procedure di inoltro delle richieste, sulla modalità di ricezione di documenti e informazioni e altro ancora.

 

Maggiori informazioni qui:
Ti è piaciuto l'articolo? Sei rimasto soddisfatto? Aiutaci a far crescere il portale clicca qui: