Inps.gov.it cedolino pensione: come accedere al servizio

Pensioni: cedolino Inps e Inpdap online, modalità d’accesso

Tramite accesso diretto al sito inps.gov.it cedolino pensione è possibile visualizzare e scaricare il proprio cedolino pensionistico per poter consultare l’importo residuo della propria pensione nonché la sua suddivisione.

Dalla soppressione dell’Inpdap ogni funzione dell’ente è passata all’Inps ecco perché è possibile visualizzare il proprio cedolino pensione solo visitando inps.gov.it cedolino pensione per visualizzare il documento relativo alla propria pensione percepita.

Disposizioni che sono state unificate per la riscossione delle pensioni tramite cedolino pensionistico, in modo da abbinare tramite unica soluzione tutti i pagamenti intestati a titolari di varie prestazioni, uniformando tempi e procedure per la riscossione pagamenti dall’Inps.

www.inps.it cedolino pensione: come visualizzarlo?

Consultare su inps.gov.it cedolino pensione è realmente un’operazione semplice, indispensabile però che ogni utente sia in possesso di un codice identificativo personale PIN per poter accedere ai servizi.

Ogni codice PIN potrà essere generato sulla base delle caratteristiche dell’utente e consentirà accesso esclusivo all’area personale e ai servizi accessibili all’utente, un pensionato non potrà avere accesso all’area per un dipendente e viceversa.

Una volta entrati nel sito inps.gov.it cedolino pensione sarà possibile visionare il documento relativo alla pensione percepita.

Ogni utente dovrà visualizzare la sezione “Servizi online” e successivamente la sezione “Servizi per il cittadino” solo dopo aver inserito il proprio codice fiscale e il codice PIN si potrà avere accesso al sistema e consultare ogni servizio erogato dall’ente.

Per visualizzare l’importo della pensione ogni utente dovrà procedere successivamente seguendo il percorso “Fascicolo Previdenziale del cittadino” dove si potranno visualizzare tutte le prestazioni fruibili dall’utente e le informazioni relative alla propria pensione.

www.inps.it – come accedere al cedolino pensione e ottenere il codice PIN

Due sono le tipologie di PIN identificativo che ogni utente potrà richiedere, il codice ordinario che consente di consultare i dati della posizione contributiva e un PIN dispositivo essenziale per richiedere prestazioni e benefici di cui l’utente ha diritto.

Ogni PIN non dispositivo generato per l’utente andrà aggiornato ogni 3 mesi per motivi di sicurezza, ogniqualvolta sia trascorso molto tempo dall’ultimo accesso l’utente dovrà preoccuparsi di richiedere il rinnovo PIN tramite procedura.

Per ottenere un PIN sarà indispensabile che ogni utente avvii una procedura di richiesta, dopo aver compilato l’autoregistrazione e successivamente la funzione “assegnazione PIN” si potrà ottenere il codice personale utile ad effettuare l’accesso all’area riservata del portale.

In caso di smarrimento codice PIN si dovrà seguire un protocollo di richiesta differente, successivamente alla compilazione dell’autoregistrazione si dovrà richiedere la riassegnazione del PIN.

Una volta effettuato l’accesso al portale inps.gov.it cedolino pensione sarà possibile per l’utente non solo consultare e stampare il proprio cedolino pensionistico ma anche consultare il modello CUD, il modello 730 nonché lo storico di tutti i cedolini Inps percepiti dalla pensione con le rate dal 2005 ad oggi.

 

Maggiori informazioni qui:
Ti è piaciuto l'articolo? Sei rimasto soddisfatto? Aiutaci a far crescere il portale clicca qui: