Inps area riservata: come accedervi? Quali servizi?

Inps area riservata servizi on line: PIN online e dispositivo

Per fruire dei servizi presenti nell’Area Riservata del portale Inps è indispensabile disporre di un PIN, ossia un codice segreto di identificazione personale fornito dall’Inps. Vi sono, in realtà, due tipologie di PIN, uno “online” e un altro “dispositivo”. Passiamo in rassegna quindi le procedure per godere dei servizi implementati.

Il primo PIN, quello online, non basta per portare a termine la procedura destinata alla fruizione dei servizi Web. È necessario infatti essere in possesso anche del PIN dispositivo, che è attributo all’utente solo dopo che è stato identificato oppure ha inviato una copia di un documento di riconoscimento.

I sistemi per richiedere il PIN sono vari:

  1. presso gli sportelli delle sedi Inps (PIN dispositivo);
  2. on line, sul portale inps.it, attraverso la procedura “PIN online”> “Richiedi PIN” (PIN on line);
  3. attraverso il Contact Center Inps chiamando il numero verde 803 164; per le chiamate da telefoni cellulari è disponibile il numero 06 164164, a pagamento in base al piano tariffario del gestore telefonico del chiamante;
  4. con l’attivazione del PIN preassegnato da Inps, i cui primi sotto caratteri sono trasmessi all’utenza tramite lettera, in occasione di comunicazioni periodiche (solo PIN on line).

Inps area riservata richiesta pin: le procedure per PIN online e dispositivo

Se si preferisce la prima ipotesi, l’utente deve contattare la sede Inps e compilare nonché consegnare allo sportello il modulo. A quel punto l’operatore deve compiere le necessarie verifiche e quindi consegnare al richiedente una busta chiusa che contiene il PIN attivo. Il PIN così rilasciato è di tipo dispositivo.

Attraverso il portale Inps.it, invece, si può conseguire facilmente il PIN online. Dovrete seguire questo percorso, una volta raggiunto il sito Inps: “PIN online” > “Richiedi PIN”. Vi sarà richiesto l’inserimento dei vostri dati. A quel punto scatteranno delle verifiche, che se superate permetteranno all’utente di ottenere i primi otto caratteri del PIN (forniti via email o SMS). Gli altri otto caratteri saranno spediti all’indirizzo di residenza.

Sempre in merito al PIN online, ricordiamo che in alternativa è possibile contattare il numero verde 803 164 (per le chiamate da telefoni cellulari è disponibile il numero 06 164164, a pagamento in base al piano tariffario del gestore telefonico del chiamante).

L’operatore del Contact Center procederà con la registrazione dei dati forniti dall’utente e andrà quindi a comunicare i primi otto caratteri del PIN. Come nel caso precedente, gli altri otto caratteri saranno spediti all’indirizzo di residenza.

 

Maggiori informazioni qui:
Ti è piaciuto l'articolo? Sei rimasto soddisfatto? Aiutaci a far crescere il portale clicca qui: