Estate INPSieme 2016 2017: guida alle borse di studio

La formazione è una risorsa essenziale per una crescita personale e professionale. Una priorità soprattutto per chi è ancora molto giovane e trova davanti a sé un mondo globalizzato e altamente competitivo. Una valida soluzione destinata a quanti vivere un soggiorno estivo di vacanza studio nel nostro Paese o all’estero è costituita dal progetto Inps Estate INPSieme 2016 2017. scopriamo subito di cosa si tratta.

Borse di studio Estate INPSieme 2016 2017 in Italia e all’estero

Estate INPSieme 2016 2017 è una iniziativa promossa dall’Inps che prevede, con cadenza annuale, la presentazione di un Bando Borse di Studio. La durata del soggiorno varia a seconda della destinazione, da un minimo di una a un massimo di quattro settimane.

Si tratta dell’occasione ideale per vivere un periodo caratterizzato da attività culturali, gite e allo studio di una lingue straniera, per quelli che scelgono come destinazione una località estera.

Nel caso in cui a beneficiare di Estate INPSieme 2016 2017 siano giovani disabili, è fornita una assistenza continua di personale qualificato, fornita a titolo gratuito dall’ente previdenziale.

Estate Inpsieme 2016 bando

Il processo di assegnazione dei posti si realizza mediante il Bando di Concorso. Questo è pubblicato generalmente durante i primi mesi dell’anno all’interno della sezione “Concorsi welfare, assistenza e mutualità” del portale ufficiale Inps (inps.it). Qui troverete tre opzioni:

  • Bandi nuovi
  • Bandi scaduti - Procedura in corso Bandi scaduti - Pro
  • Bandi scaduti - Procedura chiusa
  • Revocati

Attraverso questi tre link avrete un quadro aggiornato di tutte le opportunità a vostra disposizione.

Estate Inpsieme 2016 destinazioni

Estate INPSieme 2016 2017, a dispetto delle edizioni precedenti, non prevede la pubblicazione, da parte dell’Inps, di un catalogo in cui sono riportati i college accreditati.

Il richiedente potrà scegliere liberamente sfruttando le agenzie che presentano i servizi indicati dal bando. È previsto inoltre che la scelta del college si realizzi inseguito alla pubblicazione della graduatoria.

  

Confronta gratis i migliori prestiti INPS INPDAP

Più preventivi richiedi e maggiori possibilità avari di trovare il miglior prestito per dipendenti e pensionati tramite cessione del quinto dello stipendio.

Fra l'altro l'esito della fattibilità ti verrà dato in pochi minuti e l'erogazione in 48 ore, se confermerai il tutto.

Provare non costa nulla perchè il preventivo per il calcolo della rata del finanziamento è GRATUITO e SENZA IMPEGNO.

>>> Preventivo gratis e senza impegno: calcola la tua rata <<<

Le principali destinati europee presentate dalle agenzie sono Inghilterra, Irlanda e Spagna.

Estate Inpsieme 2016 domanda

Prima di entrare nel merito della procedura di richiesta è necessario specificare chi sono i beneficiari. I soggiorni rappresentano un’opportunità rivolta a giovani, figli od orfani ed equiparati di:

  • iscritti alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali;
  • iscritti alla Gestione Fondo Ipost;
  • assistiti dall’Istituto di previdenza e assistenza per i dipendenti di Roma capitale (Ipa).

La domanda deve essere inoltrata via Web in base alle scadenze indicate dal bando. Perché la richiesta sia accolta è necessario che l’utente rispecchi tutti i requisiti riportati dal bando di riferimento.

Per inviare la domanda l’utente deve accedere all’Area Servizi on line del portale ufficiale Inps (inps.it). Il percorso da adottare è “home” - “servizi on line” - “servizi per il cittadino” - “servizi ex Inpdap” - “domande” - “Estate INPSieme” – “domanda”.

A questo punto è necessario selezionare l’opzione “Inserisci domanda”. Verrà così presentato il modulo da utilizzare. Andranno digitate le informazioni inerenti recapiti telefonici mobili e di posta elettronica. Elementi indispensabili per comunicare con l’Inps.

Sfruttando sempre i servizi online del portale Inps è possibile inoltre appurare lo stato della richiesta. Avrete informazioni circa lo stato della domanda e l’eventuale posizione in graduatoria.

Estate Inpsieme 2016 graduatoria

In base alle scadenze disposte dal bando, l’Inps andrà a pubblicare le graduatorie degli ammessi. L’ordine dei beneficiari è definito sulla scorta di una serie di requisiti. Verrà anzitutto data priorità agli studenti disabili e agli studenti invalidi civili al 100%.

Per quanto riguarda gli studenti della scuola secondaria di primo grado, il collocamento in graduatoria si verifica in base seguenti elementi:

  • promozione senza debiti formativi;
  • certificazione BES O DSA rilasciata dall’Asl.

In caso di studenti della scuola primaria, la graduatoria sarà definita in base:

  • la media matematica dei voti (incluso il voto in condotta);
  • indicatori ISEE.

 

Maggiori informazioni qui:
Ti è piaciuto l'articolo? Sei rimasto soddisfatto? Aiutaci a far crescere il portale clicca qui: